Luigi la Marca

avvocato

patrocinante in cassazione

 

 

 

 

al signor Presidente della repubblica

Carlo Azeglio Ciampi

 

per il tramite del Ministro di Grazia e Giustizia

 

mediante deposito presso la segreteria della

procura generale presso la corte di appello

di Milano

 

 

 

 

DOMANDA DI GRAZIA

 

ex. artt. 87.11 Cost.; 174.1 c.p.; 672.5 c.p.p. e 681 stesso codice

 

nell'interesse del signor GIOVANNI B.

 

 

 

 

 

 

 

Io sotto scritta Alessandra B., nata a Milano il -- -- --  ed elettivamente domiciliata - ai fini del presente atto e del conseguente

 

 

 

 

1

 

pagina 1 di 5